Cosa sono e come funzionano le pompe oleodinamiche

Scopriamo insieme come funzionano queste componenti basilari il cui compito consiste nel sostenere l'intero funzionamento di un impianto.

 

 

Caratteristiche e funzionalità

Quando si parla di pompe oleodinamiche si fa riferimento ad alcuni dispositivi che, associati ad un motore, riescono a fornire l'energia utile per avviare il funzionamento di un impianto.

Tutto ciò avviene grazie alla forza che viene prodotta dal motore, ragione per la quale le pompe oleodinamiche sono funzionali soprattutto negli impianti di tipo industriale.

Ogni pompa infatti è in grado di convertire l'energia meccanica trasformandola in forza idraulica.

Ovviamente non tutte le pompe sono uguali, ma variano in base alle caratteristiche, alla portata e alla pressione che ognuna è in grado di esercitare.

La pompa oleodinamica può cambiare e specializzarsi sulla base della cilindrata, oppure prendendo in considerazione la portata, ovvero la capacità legata alla velocità della rotazione del motore.

È quindi molto importante prendere in considerazione tutti questi aspetti quando si acquista una pompa oleodinamica, poiché bisogna essere certi che essa sia in grado di generare la giusta pressione in modo da garantire l'obiettivo desiderato.

 

 

Le diverse tipologie di pompe oleodinamiche presenti in commercio

Come abbiamo anticipato nel paragrafo precedente, le pompe oleodinamiche non sono tutte uguali ma variano in base alle caratteristiche possedute.

Ad ogni modo, la più grande suddivisione avviene fra le pompe volumetriche e quelle non volumetriche.

Le pompe volumetriche non hanno camere di compressione e i moti generati avvengono periodicamente in base alla quantità di fluido presente e dal modo in cui questo viene compresso dai pistoni.

Le pompe non volumetriche invece, vedono uno scambio di energia in seguito alla rotazione delle pale localizzate nei pressi della pompa, le quali possono essere a elica, di tipo misto o ancora legate al rilascio di energia centrifuga.

Grazie a questa differenziazione è molto più semplice acquistare il tipo di pompa di cui si necessita anche se, in ogni caso, esse verranno sottoposte a diverse vibrazioni legate al movimento delle strutture e alle variazioni della temperatura.

Ecco perché, solitamente, le pompe oleodinamiche vengono immerse nell'olio, in quanto si tratta di un metodo che riesce a garantirne la lubrificazione e a potenziarne la funzionalità.

 

 

Altre caratteristiche delle pompe oleodinamiche

Alcune pompe prevedono la presenza di ingranaggi studiati appositamente per gli impianti oleodinamici: proprio per questo motivo esse sono vendute singolarmente oppure a più stadi.

Si tratta di strumenti molto versatili che possono essere applicati con successo in vari contesti e che sono studiati appositamente per resistere molti anni, contenendo così costi di manutenzione e anche quelli legati all'acquisto del prodotto.

È fondamentale inoltre sapere che quotidianamente vengono fatte nuove scoperte in merito al funzionamento dell'oleodinamica, il che comporta la produzione di elementi di avanguardia che vengono realizzati individuando i materiali più indicati e mettendo in atto dei passaggi di produzione molto ben definiti.

Grazie a questi accorgimenti gli standard qualitativi risulteranno essere di altissimo livello in ogni occasione.

Altre distinzioni possono essere legate alla presenza di ingranaggi rotativi o alternativi oppure in seguito alla presenza di pistoni assiali in grado di lavorare e tramutare il fluido del motore in energia oleodinamica.

Possiamo concludere il nostro articolo dicendo che le pompe oleodinamiche sono fondamentali in ogni tipo di settore, poiché il loro uso permette di avviare impianti destinati all'uso alimentare, industriale, meccanico e farmaceutico.

Proprio per questo motivo questa branca si sta specializzando sempre più, in quanto uno degli scopi primari di questo prodotto è quello di arrivare a soddisfare più esigenze contemporaneamente ipotizzando la creazione di componenti dotati di più circuiti.

Questa invenzione infatti permetterà di disporre di un unico impianto per esercitare più funzioni, senza dover quindi ricorrere alla presenza di macchine diverse o acquistare prodotti eccessivamente ingombranti che potrebbero risultare molto difficili da collocare all'interno di fabbriche o luoghi dediti alla produzione di oggetti industriali.

Se desideri acquistare una pompa oleodinamica o hai necessità di pezzi di ricambio o assistenza tecnica, puoi rivolgerti ad Oleodinamica Mas, azienda attiva e specializzata in questo settore da più di mezzo secolo.

Articoli recenti