Mer. Apr 17th, 2024

Gli scarichi aftermarket sono tra le componenti più ambite da chi vuole conferire nuovo slancio alla sua moto, migliorare estetica e performance. Tuttavia, quello degli scarichi aftermarket è un mondo complesso, in cui è necessario muoversi con attenzione, se si intende acquistare un prodotto veramente in linea con le proprie esigenze. Il primo passo è conoscerne le peculiarità.

Ne parliamo qui, fornendo una panoramica delle caratteristiche più importanti e offrendo qualche consiglio. In chiusura, introdurremo Motosound, punto vendita che mette a disposizione marmitte aftermarket Suzuki, Yamaha, Kawasaki e di altri brand.

Cosa sono gli scarichi aftermarket

Gli scarichi aftermarket sono semplicemente scarichi, o marmitte che dir si voglia, prodotti non già dalle case motociclistiche, bensì da aziende terze. Alcuni potrebbero definirli come scarichi “non originali”, ma sarebbe un’espressione riduttiva e che non rende onore alle opportunità che regalano agli amanti delle moto.

La verità è che gli scarichi aftermarket possono esprimere una qualità di gran lunga superiore agli scarichi di serie. Ciò vale soprattutto se gli aftermarket sono anche sportivi, e quindi si ispirano alle moto da corsa. In effetti buona parte del mercato è dominato da questa tipologia di scarichi. Piacciono in quanto capaci di migliorare in maniera radicale prestazioni ed estetica a un costo tutto sommato contenuto.

Il balzo in avanti delle prestazioni è dovuto a un peculiare design interno, che favorisce uno scorrimento più rapido dei fumi. Ciò causa uno sfruttamento più intensivo del carburante e altre conseguenze a cascate, che poi formano l’insieme dei vantaggi garantiti dagli scarichi sportivi.

Perché acquistare uno scarico aftermarket

Vale dunque la pena descrivere questi vantaggi. Ecco un prospetto.

  • Miglioramento delle prestazioni. Ne abbiamo appena fatto cenno: i fumi scorrono più velocemente, il consumo dei carburanti è ottimizzato, la moto va veloce. Le differenze si avvertono in tutte le fasi di guida, ma soprattutto durante gli alti regimi.
  • Miglioramento del sound. Gli scarichi aftermarket sportivi generano un rumore più roboante, aggressivo e che richiama al mondo delle corse. Anche i decibel aumentano, ma ciò non impedisce comunque l’omologazione e il rispetto della normativa sull’inquinamento acustico. Nella peggiore delle ipotesi, viene fornito in dotazione un DB Killer, una sorta di silenziatore che abbatte i decibel quanto basta per evitare sanzioni.
  • Miglioramento estetico. Gli scarichi aftermarket, e in particolar modo quelli sportivi, sono sempre più belli delle controparti di serie. Possono esprimere stili ora eleganti ora eccentrici, sobri o aggressivi, ma offrono sempre un quid in più. Sono dunque una risorsa per la personalizzazione, per conferire alla moto una precisa identità.
  • Sicurezza. Per quanto possa sembrare strano, montare uno scarico sportivo aumenta le garanzie di sicurezza. In primis, in virtù del rumore più elevato, la moto segnala sempre la sua presenza, e ciò abbatte il rischio incidenti. In secondo luogo, pesano poco e quindi la moto è più leggera, manovrabile.

Un punto vendita affidabile

Scegliere uno scarico che faccia al caso proprio è più difficile di quanto si possa immaginare. In primo luogo, perché non tutti i prodotti sono compatibili con tutte le moto. Secondariamente, perché sono molto diversi tra di loro, e in alcuni casi vantano un elevato grado di specializzazione.

Il primo consiglio, dunque, è passare in rassegna le proprie esigenze. Si acquista lo scarico perché si ricerca il miglior sound? Per una questione estetica? Perché si desidera una moto più veloce? Rispondere a queste domande significa preferire un articolo piuttosto che un altro.

Il secondo consiglio è di affidarsi a un buon punto vendita, che si caratterizza per uno staff in gamba e pronto a consigliare l’acquirente. Un punto vendita come Motosound, che è diventato ormai un riferimento per gli amanti delle moto.

L’offerta è molto ampia e comprende scarichi per tutti i modelli e per tutte le esigenze. Sono anche di qualità, poiché prodotti dai migliori brand in circolazione.

Tra i pregi di Motosound, poi, spicca proprio il servizio di assistenza, che quasi prende per mano l’acquirente e lo conduce verso il miglior acquisto possibile.

Sullo sfondo, un approccio ai prezzi equilibrato e una certa attitudine alla promozione. Su tutte, la possibilità di azzerare i costi della spedizione, se si porta a termine un ordine superiore ai 349 euro.

 

Di Sara Iannetti

Amo scrivere di tutto, dai miei libri preferiti alle migliori città d'Europa. Attualmente sto anche lavorando a un romanzo.