Impastatrici alla conquista delle cucine

Se c’è un elettrodomestico da cucina di cui non si può fare a meno e che vale la pena avere sul piano di lavoro è sicuramente un’impastatrice. Questa macchina, non solo elimina il fastidio di sbattere, montare e impastare, ma fornisce anche risultati migliori rispetto allo stesso compito eseguito a mano.

Dai leggeri pan di spagna alle meringhe perfette, un versatile aiuto in cucina e un modo più semplice per risultati ottimali. In questo articolo parleremo di impastatrici e delle caratteristiche da ricercare per aiutare a trovare l’abbinamento perfetto: semplice e facile da usare o una macchina ricca di funzionalità?

Per avere un’idea sulle prestazioni che cercate, date un’occhiata a questo sito sulla miglior impastatrice nel quale troverete una selezione di modelli provati, testati e recensiti.

Le tue esigenze di cucina

Siediti e pensa per cosa potrebbe esserti utile questo elettrodomestico, sia in termini di ricette che preparerai sia in termini di quantità di cibo che abitualmente prepari. Se fai regali panificati ‘home made’ per tutti i tuoi amici, o ti piace fare grandi quantità di biscotti per le feste, dovresti optare per una macchina impastatrice che abbia una capienza maggiore e permetta di fare tanto impasto in una volta.

Le impastatrici possono essere utilizzate per molte preparazioni oltre che per dolci e dessert.
Con gli accessori giusti puoi usarli per preparare pasta, ravioli, polpette, burro e ogni sorta di altre ricette che in precedenza potevano sembrare eccessivamente complesse. Quindi pensa sia a quello che produci regolarmente ora, a quello che vorresti provare a fare, sia alla quantità che vorresti realizzare.

Perché ho bisogno di un’impastatrice planetaria?

Ci sono due buone ragioni per acquistare un robot da cucina.
La prima è che mescolare impasti a mano è un lavoro duro e inefficiente: non solo è spesso difficile eliminare i grumi, ma lascia anche le braccia doloranti. Questi elettrodomestici da cucina funzionano più velocemente di quanto potresti mai fare manualmente e svolgono un lavoro migliore.

L’altro motivo è che sono come un secondo paio di mani in cucina: mentre loro girano allegramente, puoi ungere le teglie o andare avanti con la preparazione di altri cibi.

Quanto dovrei spendere per un’impastatrice?

Dipende da diversi aspetti: se vuoi acquistare un elettrodomestico e mantenerlo nel tempo, le funzionalità di cui hai bisogno e la qualità dei materiali da cui è composto.
In linea generale, possono essere acquistati partendo da un minimo di €. 60,00 circa. Oltre i 150,00 € si possono trovare modelli con colori e stili diversi oltre che funzionalità e accessori extra. Le macchine più costose tendono ad avere una qualità costruttiva migliore e garantire la durevolezza nel tempo.

Quali accessori da cucina sono disponibili?

I robot da cucina spesso dispongono di più di un’uscita: quella principale viene utilizzata per ruotare lo strumento nella ciotola; mentre quelle aggiuntive si trovano, solitamente, nella parte anteriore della macchina o nella parte superiore del braccio di leva. Questi ti consentono di aggiungere gli accessori, trasformando un semplice robot da cucina in un aiuto multifunzione.

La maggior parte dei produttori offre una gamma di accessori supplementare e includono rulli per fare la pasta, tritacarne, spremiagrumi e altri ancora. Tutti questi accessori possono occupare una discreta quantità di spazio nella tua cucina.
Cerca modelli che possono essere riposti nella tua cucina o dotati di una scatola dove poterli mettere quando non sono utilizzati; in questo modo, non perderai il kit sul retro di un armadio.

In conclusione, comprendiamo che affrontare questa decisione sia incredibilmente difficile.
Un’impastatrice da cucina è un acquisto importante, sia finanziariamente che in considerazione delle numerose opzioni disponibili.

Il consiglio è di avere bene chiaro che ‘ottieni quello per cui paghi’. Se le tue esigenze sono semplici e la convenienza ha la meglio su potenza e durata, l’opzione economica sarà probabilmente la scelta migliore.

Tuttavia, se hai intenzione di realizzare ricette che implicano una miscelazione più pesante o vuoi perfezionare l’arte culinaria con le preparazioni che fai con una impastatrice, un investimento in un prodotto di alta qualità ti ripagherà.