Ven. Lug 19th, 2024

Può cambiare in qualche forma, ma l’amore tra i giovani e le auto resta sempre immutato. C’è da dire che, però, un conto è prendere un veicolo che deve essere guidato da persone di mezza età e un altro dagli Under 30.

Le case automobilistiche lo sanno benissimo e, per questo, hanno delle linee dedicate proprio a chi, magari, si appresta ad acquistare la sua prima auto. Ecco, però, quali sono le più vendute sul mercato.

Renault Clio R.S. Line

La casa automobilistica francese fa di quest’auto un vero e proprio marchio di fabbrica per i giovani. I rivestimenti dei sedili, dai lati rinforzati, hanno delle ‘tracce’ di rosso e il volante è sportivo. Si caratterizza, inoltre, per poter essere guidata con facilità sia nei centri urbani che nelle strade a scorrimento veloce.

Presente anche una telecamera a 360° che garantisce una visione ottimale, senza dimenticare anche un freno di sicurezza che si attiva in maniera automatica nel momento in cui riconosce i pedoni.

Il telaio è dinamico e tra i livelli di motorizzazione c’è anche il TCe 130.

Fiesta ST

Quando si pensa alla Fiesta, di solito si pensa a una macchina per famiglie poiché è poco più di una utilitaria anche se ha diverse caratteristiche simili proprio a una citycar. In ogni caso, però, la Fiesta ST è dedicata proprio ai più giovani, considerando che esiste una sostanziale differenza tra acquisto o noleggio di una nuova auto, con diverse proposte in merito da parte di aziende specializzate (come quella di finrent)

Cerchi in lega da 18 pollici, stile sportivo e paraurti personalizzati sono solo alcune delle caratteristiche di questa vettura che ha un motore di 1.5 EcoBoost da 200 cv, così ecologico che fa rientrare la vettura nella categoria Euro 6.2. Ecologico ma veloce, considerando che arriva a 100 km/h partendo da zero in 6 secondi e mezzo e arriva a 230 km/h.

Perfino le sospensioni sono curate dal punto di vista estetico e questo fa sì che la vettura targata Ford possa dire la sua nel mercato giovanile.

MINI Cooper S

Non poteva mancare la MINI Cooper S tra le macchine più acquistate dai giovani. Alta meno di un metro e mezzo e lunga quasi quattro metri, ha i fari molto tondi Full LED, il cofano a forma di conchiglia e i cerchi in lega a partire da 16 pollici (fino a 18).

Il parabrezza è praticamente dritto e, nel complesso, la vettura ha una presa d’aria centrale nel cofano anteriore. Sempre nel lato davanti, occhio al logo S mentre, sul lato posteriore, c’è il badge Cooper S. Il cofano è grande 211 ma c’è la possibilità di arrivare a 731 litri se si stendono i sedili posteriori.

I sedili sono molto profilato e il volante è in pelle e sportivo. Non si discosta, molto, negli interni delle altre MINI Cooper, in modo da dare, così, un certo senso di continuità. Occhio anche allo schermo grande 8,8 pollici: ci si può divertire, ovviamente nella massima sicurezza. Prevista anche la possibilità di scegliere lo stile di guida, attivando perfino il cambio automatico.

Questa vettura è stata realizzata in modo che anche chi supera il metro e 80 di altezza può stare comodo. Il motore è il 2.0 turbo che eroga 178 CV e 280 Nm di coppia. Meno potente delle versioni precedenti poiché c’è un filtro antiparticolato che tutela l’ambiente e fa rientrare la vettura all’interno delle normative di legge. In ogni caso, però, riesce in soli 7 secondi e mezzo ad arrivare a 100 km partendo da zero e sfiorare i 235 km/h come velocità massima.

 

Di Sara Iannetti

Amo scrivere di tutto, dai miei libri preferiti alle migliori città d'Europa. Attualmente sto anche lavorando a un romanzo.