Come divertirsi sulla neve in piena sicurezza e consapevolezza

Quando si avvicinano le vacanze di Natale sia ai grandi che ai piccini viene subito voglia di neve e montagna; sia chi sceglie di trascorrere del tempo in montagna per sciare sia chi decide di andarci per fare delle lunghe e rilassanti passeggiate sa quanto è fondamentale farlo innanzitutto in piena sicurezza e poi se si sceglie un alleato il divertimento è assicurato. In commercio esistono diversi strumenti che, se si sanno usare, offrono un’esperienza adrenalica e coinvolgente a chi li usa. Uno di questi è il classico slittino in legno.

Dove si può utilizzare lo slittino

Lo slittino da sci non si può usare in qualsiasi pista da neve; infatti, molte piste proprio per la loro conformità non sono adatte allo slittino, in quanto la loro pendenza potrebbe generare situazioni molto pericolose per chi lo conduce. Esistono, in montagna, delle piste dedicate, dove poter divertirsi con il proprio slittino in piena sicurezza.

Slittino e sicurezza

Lo slittino non passa mai di moda, piace sia a grandi che piccini, però come ogni cosa, è indispensabile che quando lo si utilizza ci si assicuri di farlo in piena sicurezza; spesso accade che molti, non sentendosi sicuri guidino in maniera errata perchè presi dall’ansia e, inevitabilmente, si ribaltano; la cosa fondamentale d a fare, in questi casi, è spostarsi repentinamente onde evitare scontri con altri sciatori. Se si considerano alcune accortezze guidarlo sarà una passeggiata.

L’aspetto fondamentale da non trascurare mai è l’uso del casco: che sia un principiante a guidarlo o un esperto, il casco è un salvavita e, anche se non è obbligatorio indossarlo per legge, è un atto dovuto per se stessi.

Quale abbigliamento indossare per avere una guida ottimale

Lo slittino non prevede un abbigliamento particolare, va bene anche il classico outfit da montagna; ciò che non deve mai mancare nell’armadio di un amante della neve sono i guanti: la loro consistenza deve essere resistente perchè questi, oltre a proteggere dal freddo, in certi casi aiutano gli esperti che spesso si ritrovano ad utilizzare la mano per effettuare delle frenate.

Come si guida uno slittino

Convenzionalmente lo slittino si guida seduti, però sarebbe ancora meglio guidarlo distesi con le gambe tese in avanti, facendo attenzione però che i talloni dei piedi non tocchino la neve sottostante. Lo slittino possiede una corda la quale va afferrata con una mano ( destra o sinistra, in base a come si è abituati) mentre con l’altra mano ci si aggrappa al telaio posto dietro di sè: in questa maniera si è seduti in maniera stabile e non vi è alcuna possibilità di finire in avanti e cadere.

Le piste da sci sono ricche di curve, dunque è bene, prima di mettersi alla guida, essere in grado di saper curvare correttamente. In primo luogo, bisogna far fronte alle curve frenando per prima cosa, poi il peso bisogna spostarlo sul lato destro e contemporaneamente alzare la gamba sinistra; in questa maniera lo slittino curverà a dovere. Esiste anche un altro metodo per curvare in maniera marcata: si solleva la gamba sinistra e si pone la gamba destra maggiormente verso l’interno; anche in questo caso ci si può aiutare tirando la corda verso se stessi.

Un altro aspetto importante di cui bisogna essere a conoscenza è la frenata: per frenare con lo slittino è necessario piegare le gambe e puntare entrambi i piedi a terra, mantenendo le suole salde in prossimità dei pattini. Se ci si trova in un punto dove è necessario effetturare una frenata più salda, specie quando ci si tova verso fine pista, bisogna afferrare le corna dello slittino e con delicatezza sollevarle verso l’alto, creando una sorta di pressione alla parte posteriore dei pattini.

Dove acquistare uno slittino

Cliccando su questo link https://www.slittinodaneve.it vi è una vasta scelta di slittini, fatti sia in legno che in legno e ferro, ad un prezzo conveniente.

In conclusione, ci si può divertire anche se si tutela la propria sicurezza e quella degli altri; se non si è pratici bisogna moderare la velocità, in relazione sia alle proprie capacità e sia alle condizioni della pista stessa. I bambini possono salire sopra, meglio se accompagnati.