Box doccia semicircolare: caratteristiche e vantaggi

Il box doccia semicircolare è una delle soluzioni più apprezzate nelle moderne ristrutturazioni. Tale soluzione consente infatti di sfruttare al meglio lo spazio disponibile soprattutto nei bagni di metratura ridotta. Scegliendo questa tipologia di box doccia è possibile valorizzare anche gli angoli del bagno che diversamente non potrebbero ospitare cabine di dimensioni differenti.

La particolare forma semicircolare comporta quindi numerosi vantaggi, dal minimo ingombro alla resa estetica. Non solo, questa tipologia di box doccia si rivela inoltre particolarmente comoda e accessibile. Insieme ad un idraulico di Firenze, consultabile qui, abbiamo approfondito l’argomento. Continua a leggere se ti interessa!

Caratteristiche del box doccia semicircolare

Come accennato, il box doccia semicircolare è ormai tra i più scelti durante le moderne ristrutturazioni di case con metrature contenute. Questi sono inoltre particolarmente diffusi per via di numerose caratteristiche. In primis, la forma morbida può conferire armonia all’ambiente. Non solo, il box doccia semicircolare richiede un ingombro inferiore rispetto a quelli quadrati o rettangolari e pertanto è ideale nei bagni in cui gli spazi sono ridotti.

Una caratteristica che distingue poi questo box doccia dagli altri è l’apertura la quale può essere battente singola, battente doppia oppure a scorrimento. Anche queste ultime sono particolarmente consigliate per via dell’ingombro minimo. Infine, tra le caratteristiche principali vi è poi il design. La forma semicircolare è infatti adatta a bagni moderni, realizzati con materiali e forme minimal. Le linee semplici rendono tale tipologia di box doccia particolarmente versatile e sfruttabile in contesti differenti.

Quando scegliere il box doccia semicircolare

Il box doccia semicircolare è l’ideale in tutti i bagni in cui è necessario ottimizzare al massimo gli spazi. Questo poiché oltre ad occupare uno spazio minimo, può essere posizionato nei punti ciechi rendendoli funzionali. A differenza dei box quadrati e rettangolari che necessitano di uno spazio più ampio, quello semicircolare è perfetto per le metrature ridotte senza penalizzare la resa estetica.

In commercio sono disponibili innumerevoli tipologie di box doccia semicircolare, realizzate da brand più o meno noti. Pertanto è possibile trovare senza difficoltà quello che maggiormente rispecchia le proprie esigenze di spazio e di budget. Per queste ragioni, la scelta può ricadere su un box doccia semicircolare quando:

  • si hanno a disposizione spazi ridotti;
  • il bagno necessita di un restyling per sfruttare al meglio la metratura disponibile;
  • si necessita di una soluzione funzionale, esteticamente gradevole e versatile;
  • si ha la necessità di ricavare più spazio per i sanitari;
  • si tratta di un bagno in camera e pertanto le dimensioni sono contenute;
  • si desidera sfruttare i punti ciechi del bagno.

In sintesi, è possibile scegliere un box semicircolare per innumerevoli ragioni. Questo è infatti una vera e propria soluzione salva spazio che tuttavia permette di ottenere un risultato soddisfacente sia dal punto di vista della funzionalità che dell’estetica.

Vantaggi del box doccia semicircolare

I vantaggi derivati dall’installazione di un box doccia semicircolare sono molteplici. Per cominciare questo si rivela una soluzione perfetta per le case in cui i bagni non dispongono di metrature ampie ed è necessario sfruttare ogni centimetro disponibile. In secondo luogo, questo si rivela particolarmente comodo, anche per le persone anziane.

Grazie ai moderni box doccia semicircolari è infatti possibile sfruttare gli angoli del bagno rendendoli funzionali. Questa può essere quindi una soluzione adatta sia nei casi in cui si desidera realizzare un bagno in camera da letto per un’abitazione privata ma anche per le strutture ricettive che sono costantemente alla ricerca di soluzioni esteticamente gradevoli per sfruttare al meglio lo spazio disponibile.

La sua particolare forma non inficia infatti in alcun modo sulla resa complessiva sia in termini di funzionalità che di design del bagno. Nonostante occupino una superficie ridotta i box doccia semicircolari risultano comunque comodi e sufficientemente ampi per muoversi agilmente.