Insalate invernali: 5 ricette sane, gustose e nutrienti da preparare in poco tempo

Le insalate sono una pietanza che consumiamo solitamente in estate: un piatto fresco e leggero ideale per l’ufficio o la spiaggia. Anche durante la stagione fredda è però possibile preparare delle squisite insalate invernali, ideali come contorno o come piatto unico leggero e dietetico, se arricchite con frutta fresca come arance, melograno, pere, mele, o frutta secca, come mandorle e noci, oltre a legumi e altri ingredienti di rinforzo. Potete poi rendere ancora più gustose le vostre insalate invernali con l’aggiunta di zenzero, curcuma, curry, rosmarino e altre spezie. Scegliete ingredienti di stagione che preferite per realizzare delle insalate sane e saporite. Ecco 5 ricette buone, veloci e nutrienti da provare.

1.Insalata con mele, noci e uva passa

Se volete preparare una classica insalata invernale, veloce e gustosa, potete realizzare questa insalata realizzata con lattuga, mela e noci arricchita con uva passa. La ricetta ideale per accompagnare secondi piatti elaborati di carne come il brasato: le sue note acidule, infatti ripuliscono il palato. Per realizzarla lavate un cespo di lattuga, tagliate la mela rossa a spicchi sottili e unitele in una ciotola con la lattura, i gherigli di noce, una manciata di uva passa e condite con olio evo, aceto balsamico e portate in tavola. Potete sostituire la lattuga con l’insalata che preferite e aggiungere anche una cipolla tagliata a fettine.

2.Insalata di radicchio con fiordilatte, arance e melagrana

Per realizzare questa insalata invernale saporita e ricca, da consumare come piatto unico, tagliate a cubetti 3 fette di pane e tostatele in forno o in padella. Sbucciate un’arancia e tagliatela a spicchi, eliminando la membrana che li ricopre. Lavate un cespo di radicchio e lasciate asciugare le sue foglie. Sgranate la melagrana e tagliate a dadini la mozzarella, che dovrà essere asciutta. Sistemate il radicchio nei piatti da portata e aggiungete gli spicchi di aranncia, la mozzarella, il pane tostato e i chicchi di melagrana. Condite con una vinagrette realizzata con olio evo, aceto, sale e pepe e portate in tavola.

3.Insalata di finocchi, arance e olive

L’insalata di finocchi e arance è una pietanza tipica della tradizione culinaria siciliana, un contorno leggero, nutriente e depurativo ideale per accompagnare carne bianche alla griglia, pesce al forno e crostacei lessati o grigliati. Tagliate l’arancia, eliminate la parte bianca e la pellicina e ricavatene dei piccoli spicchi: tenete da parte il succo ricavato dalla lavorazione. Tagliate a fettine una cipolla rossa e mettetela in acqua fredda per una decina di minuti. Lavate il finocchio e tagliatelo a stricioline sottili, infine lavate le olive e lasciatele intere oppure, se preferite, denocciolatele e tagliatele a rondelle. Sistemate tutti gli ingredienti in una ciotola per insalata.  Conditela con un pizzico di sale e una salsa preparata con succo d’arancia, di limone e olio extravergine d’oliva: l’emulsione di questi ingredienti darà vita a una salsa saporita e agrodolce. Infine potete aggiungere delle foglioline di finocchio ben lavate asciugate oppure del cerfoglio, per renderla ancora più profumata.

4.Insalata di lenticchie, uva e zenzero

Questa particolare insalata invernale si prepara con lenticchie e uva, due prodotti autunnali per eccellenza, a cui viene aggiunto lo zenzero, che dona una nota pungente all’insalata, oltre ad un aroma orientale. Per prepararla sciacquate 200 gr di lenticchie e mettetele in una pentola piena di acqua fredda, con due foglie di alloro e sale, e lasciate cuocere per 30 minuti. Una volta pronte scolatele e lasciatele raffreddare. Tagliate a fettine una cipolla e fatela rosolare in padella con poco olio evo, aggiungendo anche un pezzo di zenzero fresco tritato. Unite anche un cucchiaio di miele e cuocete fino a caramellare le cipolle. Tagliate gli acini di uva a metà e preparate un’emulsione con olio evo, aceto, sale e pepe. Unite in una ciotola le lenticchie, le cipolle insaporite con zenzero e miele e l’uva. Condite con l’emulsione preparata e servite come piatto unico, accompagnato con del pane tostato.

5.Insalata di barbabietole, pere e gorgonzola

Un’altra insalata invernale davvero gustosa è quella realizzata con morbide barbabietole, spinacini, noci, pere e gorgonzola: realizzerete così un contorno ricco e colorato, ideale per accompagnare molti secondi, soprattutto di carne. Potete personalizzare l’insalata utilizzando la frutta e la verdura di stagione in base ai vostri gusti. Lavate la pera, sbucciatela e tagliatela a fettine o cubetti. Tagliate a tocchetti anche la barbabietola precotta. In una ciotola inserite gli spinacini lavati e asciugati, aggiungete le pere, la barbabietola, i gherigli di noci tritati. Infine unite il gorgonzola, aiutandovi con un cucchiaio. Condite con sale, olio evo e aceto balsamico e servite.

Fonte: Insalate invernali: 5 ricette sane, gustose e nutrienti da preparare in poco tempo