Insalata russa dominicana: la ricetta per un antipasto saporito e internazionale

Facile 15min Per 6 persone

ingredienti

  • Patate 400g • 661 kcal
  • Carote 2 • 661 kcal
  • Uova 2 • 750 kcal
  • Mela 1 • 43 kcal
  • Rapa rossa cotta 2
  • Mais 120g • 90 kcal
  • Piselli cotti 120g • 48 kcal
  • Cipolla 1 • 26 kcal
  • Per la maionese
  • Tuorlo d’uovo 2
  • Olio di semi 400ml • 750 kcal
  • Succo di limone 2 cucchiai • 750 kcal
  • Sale un pizzico • 79 kcal

Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

L’insalata russa dominicana è un piatto tipico della tradizione natalizia. Quella domenicana è una variante dell’antipasto conosciuto in tutto il mondo come insalata russa. Ogni paese ha le sue varianti e i suoi trucchi, in questa versione vengono aggiunte le rape rosse e una mela tagliata a cubetti, il tutto viene condito con una generosa quantità di maionese. Se volete preparare un antipasto dal sapore intercontinentale, seguite questa ricetta facilissima e gustatela con i vostri amici.

Come preparare l’insalata russa dominicana

Per preparare l’insalata russa dominicana bollite le patate ancora con la buccia (1), sbucciate la carote e bollitele per qualche minuto (2). In un pentolino a parte cuocete le uova fino a renderle sode (3). Scolate le verdure e le uova e fatele raffreddare.

Una volta raffreddate togliete la buccia alle patate (4) e tagliatele a dadini insieme alle carote (5). Sbucciate le uova e sbriciolatele grossolanamente. Lavate e sbucciate la mela, privatela del torsolo e tagliatela a cubetti (6). Tagliate a cubetti anche le rape rosse già cotte.

Preparate la vostra maionese: in una terrina aprite le uova separando i tuorli dagli albumi (7). Schiacciate delicatamente con una forchetta i tuorli, aggiungete un pizzico di sale e pepe e  versate l’olio di semi a filo mescolando (8) fino ad incorporare le uova. Unite il succo di limone sempre mescolando fino ad ottenere una salsa maionese corposa e priva di grumi (9).

In una ciotola capiente unite le patate, le carote, le uova, la cipolla tagliata finemente e la rapa rossa (10). Aggiungete il mais dolce e i piselli (11). Unite la maionese (12), un pizzico di sale e mescolate con un cucchiaio in legno fino a che tutte le verdure saranno ricoperte di maionese e ben amalgamate. Coprite con della pellicola trasparente e lasciate raffreddare in frigo per 30 minuti prima di servire.

Consigli

Tagliate le verdure in maniera uniforme perché è uno degli aspetti più importanti per avere un’ottima insalata russa. Ricordate di non aggiungere troppa maionese perché, nell’insalata russa, serve solo a legare gli ingredienti.

Conservazione

L’insalata russa dominicana si conserva per 3 giorni in frigorifero se chiusa in un contenitore ermetico. Non è consigliabile la congelazione.

Fonte: Insalata russa dominicana: la ricetta per un antipasto saporito e internazionale