Provate a fare mente locale: pensate a una decina di negozi – di qualsiasi tipo, è importante la varietà – che avete visitato di recente. Ci saranno negozi di alimentari, bar, magari di giocattoli, negozi di bigiotteria, o cartolerie… tutti vanno bene. Fatto? Ecco: ora riflettete e provate a dire qualcosa che avete visto, quasi identico, in tutti, nonostante fossero negozi tanto diversi l’uno dall’altro. Se pensate al registratore di cassa no, non vale: ma possiamo dirvi che ci siete molto vicini. Non vi viene in mente? Stiamo parlando degli espositori da banco: e adesso che lo sapete, siamo sicuri che ripercorrendo il ricordo li ritroverete, lì sui banconi, carichi dei prodotti più diversi ma onnipresenti. Non trovate quantomeno curioso che, in negozi di tipo e livello tanto diverso, si faccia comunque uso di uno strumento di fatto promozionale sempre identico? La ragione non è casuale, ed è legata al fatto che i semplici espositori da banco sono in realtà strumenti ideali sotto tre punti di vista importantissimi. Scopriamo insieme le caratteristiche di pregio degli espositori da banco!

 

Uno dei concetti importanti nella vendita è quello della presentazione: il modo in cui un prodotto appare al cliente a prima vista. E in questo gli espositori da banco offrono un enorme vantaggio: sono infatti estremamente versatili, e possono essere realizzati in una grandissima quantità di materiali, di forme, di decorazioni, il tutto con investimenti solitamente molto contenuti. Sono quindi accattivanti, e attirano l’attenzione: ma oltre a questo, proprio perchè sono disposti vicino alla cassa, danno modo al commesso di presentarne il contenuto in maniera non forzata e aggressiva, ma molto colloquiale, il che ha dimostrabilmente effetti più positivi.

 

In secondo luogo, nel marketing è essenziale il posizionamento dei prodotti – qui, intendiamo, a livello fisico. Come dicevamo, gli espositori da banco sono normalmente posti vicino alla cassa dell’esercizio commerciale, e questo fa sì che i prodotti che contengono vengano visualizzati durante la fase di pagamento. Come molti studi hanno confermato, in fase di pagamento il cliente è al massimo livello di fiducia e apertura, ed è disposto al meglio ad accettare quanto gli proponiamo: gli espositori da banco, mettendoci nelle condizioni ideali per presentargli un prodotto proprio in quella fase, mostrano eccellenti risultati.

 

E per concludere, sempre sul tema del pagamento, pensiamo alla situazione psicologica in cui ci troviamo nel momento in cui vediamo i prodotti presentati negli espositori da banco: abbiamo concluso le nostre spese, un altro compito è stato svolto, e siamo rilassati. Quale momento migliore può avere il venditore per suggerirci – spesso proprio con l’idea di arrotondare la cifra che stiamo pagando – di comprare, per pochi euro, uno di quegli articoli, che sembrano tanto utili e simpatici, o semplicemente curiosi? La spesa è irrisoria, siamo ben disposti, e un regalino ce lo meritiamo. Vi pare poco credibile? Vi chiediamo di concentrarvi su un ultimo ricordo: non avete mai accettato, al bar, un cioccolatino al posto del resto della banconota con cui stavate pagando caffè e cornetto?

Per maggiori informazioni su come aumentare il business grazie agli espositori da banco visita: https://www.colorby.com/v3/espositori-per-prodotti/espositori_da_banco_in_cartone-rwg.htm