Erroneamente, si pensa che l’operazione più costosa per quanto riguarda il mondo delle quattro ruote, sia l’acquisto di una nuova macchina, magari appena uscita, ma non è del tutto vero. Il mantenimento di un’automobile infatti, essendo composto da molti più fattori, è sicuramente la spesa più elevata che si può spendere nel mondo delle automobili: la benzina, gasolio o GPL che ultimamente sembrano essere arrivati alle stelle, ma soprattutto un fattore che non è affatto economico, è sicuramente l’assicurazione auto.

Ma nulla è impossibile. Infatti, seguendo i nostri consigli, riuscirete a trovare e a scegliere l’assicurazione auto più economica possibile, andando quindi a risparmiare molti soldi che possono essere investiti su qualcos’altro.

Tante compagnie, tante offerte

Come si possono quindi scegliere le assicurazioni auto economiche? Uno dei primi passi che si realizza, quando si vuole immatricolare il proprio mezzo, è stipulare la polizza assicurativa. Le probabilità di risparmiare sull’assicurazione, dipendono anche dal luogo in cui viene realizzata la polizza, in quanto a causa di problemi legati all’alto tasso di criminalità, viene richiesta una cifra più elevata per i risarcimenti, infatti città come Napoli e Catania sono le città con le polizze assicurative più care di tutta Italia.

Tuttavia, esistono delle compagnie di assicurazioni che cercano in tutti i modi di offrire ai propri clienti un servizio sia efficiente che economico: si tratta delle compagnie d’assicurazioni auto low cost. E’ fondamentale quindi se volete risparmiare, informarsi sui prezzi di queste compagnie di assicurazioni auto low cost, in modo da risparmiare sul premio assicurativo. Spesso queste compagnie nascono a causa della concorrenza molto elevata, abbassando quindi i prezzi per cercare di attirare più clienti possibili.

Un ottimo strumento per confrontare varie RC auto, è sicuramente Internet. Grazie ad internet, potrete leggere direttamente dal sito della compagnia d’assicurazione, i fogli informativi, in modo da confrontare ogni compagnia e stabilire quale sia la più economica e efficiente. Su internet si possono trovare anche dei portali, i quali confrontano una ventina di compagnie assicurative con pochi click, facendo in modo che possiate trovare l’offerta che più vi aggrada.

I benefici della tecnologia

Grazie all’introduzione del tagliando elettronico, la scadenza dell’assicurazione auto e anche eventuali frodi assicurative, possono essere rilevati da autovelox e telecamere attraverso la semplice lettura della targa. La rivoluzione tecnologica delle assicurazioni prevede poi, che il tagliando e l’attestato di rischio vengano inviati per via telematica dall’assicurazione al cliente o anche, tramite email.